Home > Notizie > CREDITO AGEVOLATO: STANZIATI 650.000 EURO

CREDITO AGEVOLATO: STANZIATI 650.000 EURO


S’apre il nuovo bando “Credito Agevolato” della Camera di Commercio varesina: anche quest’anno la Giunta dell’ente di piazza Monte Grappa ha stanziato 650mila euro complessivi per interventi relativi ai settori Artigianato (188mila euro), Commercio (170mila euro) e Industria (292mila euro). Risorse che serviranno ad aiutare lo sviluppo del sistema economico locale sostenendo, attraverso l’erogazione di contributi in conto interesse, le spese per investimenti delle aziende varesine
 
Gli interventi riguardano le operazioni di finanziamento sostenute dalle imprese nel periodo tra il 1° luglio 2010 al 30 giugno 2011. Devono essere operazioni relative all’acquisto di macchinari, attrezzature e programmi informatici, l’introduzione di sistemi di certificazione (qualità, ambiente, etica ecc.) ma anche l’implementazione di progetti di ricerca applicata e investimenti tecnologici per la salvaguardia ambientale e la sicurezza del lavoro fino all’allestimento e la ristrutturazione del punto vendita (riservato alle imprese commerciali). Le spese sono ammissibili al netto di IVA e i beni dovranno essere installati o utilizzati in unità locali situate nella stessa provincia di Varese.
 
Il contributo della Camera di Commercio, fino a un massimo di 6mila euro, permetterà l’abbattimento del 4% della quota interessi a carico delle imprese. Condizioni ancor più favorevoli saranno applicate alle imprese a prevalente partecipazione femminile, a quelle giovanili, a quelle in fase di start-up e, infine, a quelle che stanno vivendo un ricambio generazionale.
 
Le domande sono scaricabili dal sito della Camera di Commercio www.va.camcom.it seguendo il percorso “contributi” e poi “credito agevolato”. Per notizie più dettagliate ci si può rivolgere al Servizio “Innovazione Finanziaria e Agevolazioni” (tel. 0332/295.370; e-mail: risorsefinanziarie@va.camcom.it).